di Cristina Del Basso Mini spiedini di castagne e zucca con fonduta di Gruyère

, 0

La showgirl, ex concorrente del “Gf”, è diventata mamma di Riccardo, 5 mesi, e ama cucinare: provate il gusto raffinato di questo aperitivo

La famosa sommelier Adua Villa consiglia il vino da abbinare alla ricetta di Maria Grazia Cucinotta

Dolci colli toscani. L’Orchidea, della Fattoria Casalbosco sulle colline pistoiesi, è un vino che ci affascina con il suo colore rosso rubino e una luminosità particolare.

Al naso le note di chiodi di garofano e cannella, con chiusura di foglia di tabacco, fanno amare questo blend fatto al 50% di Cabernet Sauvignon e al 50% di Merlot. Il suo buon rapporto tra alcol e freschezza in bocca ci permette di giocare
con piatti complessi e con una nota di grassezza anche marcata, grazie anche alla sua tannicità.

Comments are closed.