CURCUMA: dorata, esotica, benefica

Vino della settimana: Franciacorta Brut, azienda SoloUva

Vini consigliati da @aduavilla

 

UN LUGANA DOC PER VELLUTATE E ZUPPE

Al menù esotico e speziato di questo mese, suggerisco di abbinare il Franciacorta Brut SoloUva. Prodotto nell’azienda di Erbusco, piccolo paese nel cuore di questo splendido territorio, con uve 100 per cento Chardonnay, si ottiene con un metodo naturale e rispettoso dei cicli delle piante. La vendemmia avviene quando l’uva è matura e quindi, rispetto al metodo classico in cui la raccolta è forzata dall’uomo, nel metodo SoloUva è posticipata. La pressatura avviene in modo soffice, per preservare al massimo l’acidità del mosto. In tutte le fasi di vinificazione, dalla fermentazione primaria a quella secondaria, e nell’aggiunta di eventuale sciroppo di dosaggio, si utilizza zucchero autoprodotto sotto forma di mosto congelato per ottenere un prodotto che sia l’espressione naturale del frutto. Tanto che, oggi, altre piccole e rinomate aziende adottano questo metodo. Ottimo con i piatti proposti questo mese, è perfetto anche in abbinamento con pizze gourmet, cuscus di verdure e crudi di pesce.

 

Comments are closed.